Quando scegliere la location per il tuo matrimonio?

Agosto è un momento speciale. Sarà il sole che si fa così caldo, sarà la concomitanza con i viaggi e le mete esotiche che danno l’ispirazione, sarà un momento in cui tante energie si catalizzano… ma è una vera e propria fucina di proposte di matrimonio!

Tantissime sono le future spose (e i futuri sposi) che ricevono la proposta proprio in questo mese dell’anno, il mese delle vacanze, del relax e delle cose belle.

Se anche tu ti ritrovi nella lista dei “futuri sposi” e stai cominciando a guardarti intorno immaginando il tuo futuro giorno del SI, questo articolo è per te! 

Quando è il momento giusto per cominciare a guardarti intorno? Con quanto anticipo ti devi muovere? Ho provato a scrivere una piccola guida che ti dia una risposta in base anche alle tue necessità.


Quanto è importante per te la data?


Avete deciso che vi sposerete in un giorno ben preciso?
Avete una data che per voi ha un significato particolare e non siete disposti a negoziare in nessun modo?
Se avete scelto un giorno che per voi è irrinunciabile il mio consiglio è quello di muovervi con MOLTO anticipo. Anche due anni potrebbero non essere così tanti in questo caso, soprattutto se la data è fondamentale.
Se invece siete flessibili avete sicuramente un pochino di tranquillità in più.

 


Di sabato o di giorno feriale?


Anche questa è una variabile molto importante. 
Ahimè, i sabati sono solo 4 al mese e si riduce ancora di più la disponibilità se vuoi sposarti nel periodo giugno-settembre.
In questo caso le disponibilità sono davvero pochissime e ti consiglio di muoverti con almeno DUE anni d’anticipo.
Anche il venerdì e la domenica sono molto gettonati, sono sempre i giorni più difficili da trovare.
Più serenità, invece, se hai deciso di sposarti dal lunedì al giovedì, giorni nei quali puoi muoverti con minor anticipo.


Avvisa i parenti per tempo 


Hai parenti ed amici che dovranno affrontare un viaggio, che vengono dall’estero o da fuori regione?
Sempre meglio avvisarli con un largo anticipo perché si possano organizzare con calma per prenotare aerei e alberghi.
In questo caso parti con almeno un anno di preavviso.


La stagione ideale per la prima visita


Il momento perfetto per vedere la location è: quando ti sposerai tu! 
È vero che non esiste un anno uguale all’altro, ma se visiterai la location nello stesso periodo in cui vorresti sposarti l’anno successivo potrai immaginare meglio come apparirà, come saranno i colori e la vegetazione del giorno del tuo matrimonio.
Gli spazi esterni di Villa Estea cambiano tantissimo a seconda della stagione e del mese, ma anche il colore del mare e del cielo mutano in ragione del periodo dell’anno e per te sarà decisamente più semplice catapultarti nel tuo matrimonio e immaginare come sarà il risultato finale di quel giorno.

 

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo, iscriviti alla Newsletter

Piano B: stanco di temere la pioggia al tuo matrimonio?

Quando decidi di sposarti hai a disposizione tantissimi spazi stupendi dove festeggiare. Ma se dovesse piovere?

Leggi il resto

Tesori d’inverno: scopri le meraviglie del mare in questa stagione.

“Il mare d'inverno è solo un film in bianco e nero visto alla tv”

Leggi il resto

SEMPRE AGGIORNATI!

Seguici su Instagram